La voce di Dante

La voce di Dante
novità
Alberto Casadei, Paolo Gervasi
La voce di Dante
Performance dantesche tra teatro, tv e nuovi media
euro 15,00
168 pagine
2021
collana: VivaVox
EAN: 978-88-32231-56-4

Fin dalle origini, accanto alla trasmissione scritta, è esistita una trasmissione orale e performativa della Divina commedia, che ha favorito una diffusione popolare, spesso anche irregolare e “scorretta”, dei versi danteschi. Nel corso del novecento e fino ai nostri giorni l’esecuzione orale è diventata un veicolo fondamentale della presenza di Dante nell’immaginario collettivo, e si è legata ad alcuni dei nomi più importanti del teatro italiano: da Vittorio Gassman a Carmelo Bene, da Giorgio Albertazzi a Roberto Benigni e Vittorio Sermonti; fino alle trasposizioni teatrali di Romeo Castellucci, le letture sonorizzate di Chiara Guidi, le “chiamate pubbliche” del Teatro delle Albe, passando per lo spettacolo della compagnia Magazzini diretta da Federico Tiezzi, con la cantiche dantesche “travestite” dalle riscritture poetiche di Sanguineti, Luzi e Giudici. 

Con questo libro Alberto Casadei e Paolo Gervasi vanno alla ricerca della voce di Dante: ripercorrono la storia delle performance tratte dalla sua opera, descrivendo le letture, gli spettacoli, le trasposizioni televisive, i prodotti digitali che hanno ripreso il testo dantesco. E mostrando come l’espressione vocale e corporea sia capace di riattivare il senso profondo della scrittura di Dante, e come il suo stile contenga già in sé un invito a coinvolgere il corpo e la voce nella lettura.