☞ L’attesa

Questa è la terza volta che un editore si fa carico di questo libro. La prima volta, nel 1988, uscì nella collana Impronte di Feltrinelli. Poi lo riprese Sandro D’Alessandro, che lo aveva già pubblicato come direttore editoriale della Feltrinelli e lo ripubblicò, nel 2011, nella sua casa editrice Et al. E ora, Luca Sossella lo ha voluto per le sue edizioni. Ogni volta per me è un salto di gioia e per il libro un passo avanti, verso la chiarezza, direi. Perché, se c’è qualcosa che ho cercato d’imparare nella mia vita, è stato proprio questo: diventare chiari in quel che si vuole dire.

dalla nota di Ginevra Bompiani a questa nuova edizione