Teatro. Pascal Rambert

Teatro. Pascal Rambert
Pascal Rambert
Teatro. Pascal Rambert
a cura di Chiara Elefante
15,00
2020
collana: Linea
EAN: 978-88-32231-42-7

Drammaturgo, regista e coreografo, Pascal Rambert è tra gli artisti teatrali più tradotti e rappresentati attualmente nel panorama internazionale.
Architettura (2019) e Sorelle (Marina & Audrey) (2018) disegnano una piccola silloge della densa e multiforme opera dell’autore francese. Affresco polifonico del ‘disastro’ dell’Europa oscillante tra l’entre-deux-guerres e la bruciante contemporaneità, il primo testo è un torrenziale flusso dialogico che scava nelle cesure della Storia, a livello personale e collettivo. Il secondo lavoro pone invece al centro la resa dei conti tra due sorelle dopo la morte della madre: lo scontro passa ancora una volta attraverso la potenza delle parole e dei legami famigliari per aprirsi a uno sguardo sulla realtà del presente. Al fondo di entrambe le drammaturgie si colloca la pienezza seducente di una lingua fortemente espressiva che si allontana dalle usuali convenzioni.